Entries by Maria Rosa

Cappella Gallieri: le ultime volontà di un mercante

“Ugualmente volle, comandò ed ordinò che nel luogo che gli deve essere concesso dal Venerando Prevosto Arciprete e dai Canonici della Chiesa Collegiata della Beata Maria di Chieri e da quelli cui competa o competerà in detta Chiesa di S. Maria siano spesi duecento e quaranta scudi d’oro per la costruzione della vòlta della Cappella […]

2×1000 alle Associazioni Culturali

Quest’anno, in fase di compilazione della dichiarazione dei redditi, sarà possibile destinare il 2×1000 dell’Irpef alle associazioni culturali iscritte nell’apposito elenco istituito presso il Ministero dei Beni Culturali, tra cui è presente anche la nostra Associazione Culturale Speculum Historiae.Potete destinare il vostro 2×1000 per sostenere ed aiutare a crescere SH indicando nell’apposito spazio il codice fiscale […]

Gli strumenti del cuoco: il forchettone per la carne

Quando si sceglie di ricostruire una cucina medievale c’è la necessità, quanto meno al principio dell’attività, di scendere a compromessi con i tempi moderni, in termini di reperibilità delle materie prime e loro effettiva utilizzabilità nel contesto di ricostruzione. Ad esempio, per motivi di praticità ci si può trovare a utilizzare l’olio d’oliva anziché lo […]

Dalla teca alla testa: ricostruire un cappello d’arme

Il cappello d’arme (anche conosciuto come “cappello di ferro”) è un elmo largamente diffuso in tutta Europa sin dall’inizio del XIII secolo. La sua struttura a campana (o a cappello, appunto) aveva lo scopo principale di deviare i fendenti avversari, portando i colpi fuori dalla zona di minaccia grazie alle ampie falde. Questo tipo di […]

Ricostruire un versatoio di vino del museo di Antichità di Torino

Il museo di antichità di Torino, parte del circuito dei Musei Reali di Torino, custodisce reperti provenienti da tutta la provincia di Torino dalle epoche più antiche (ad esempio il tesoro di Marengo di epoca romana), fino al periodo medievale, passando per l’età longobarda. Quest’anno ci siamo cimentati nella ricostruzione di un versatoio conservato proprio […]

La vigilia di Ognissanti a Sant’Antonio di Ranverso

Giovedì 31 Ottobre in piena tradizione della vigilia di Ognissanti riporteremo in vita delle figure dal passato! Presso la cornice quattrocentesca della Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso a Buttigliera Alta (TO) avremo il piacere di condurre, in collaborazione con Artemista, delle visite guidate animate alla scoperta delle figure e dei personaggi che nel medioevo hanno […]

Capire un tubo: ricostruire un copricapo medievale

Spesso la corretta interpretazione di una fonte iconografica passa attraverso diversi errori, tentativi e fraintendimenti, prima di arrivare a risultati soddisfacenti. È quello che è successo a noi con la ricostruzione di un capo di abbigliamento tanto singolare quanto comune in Piemonte nei primi anni del XV secolo, un copricapo che abbiamo ribattezzato “il cilindro”, […]

Nicorello Pasano: un testamento medievale del 1416

L’approfondimento di un testamento medievale chierese nasce in seno alla ricostruzione di una figura notarile di area piemontese. La volontà di focalizzarsi sulle disposizioni successorie nasce, oltre che da un’apprezzabile consultabilità garantita dalla moltitudine di documenti conservati all’Archivio Storico di Chieri, dal desiderio di analizzare le circostanze giuridiche e sociali di un momento, ora come […]

Viennese: ricostruzione di una moneta

Ci siamo cimentati nella riproduzione del Viennese, una moneta coniata nel periodo comitale (1391-1416) per volere di Amedeo VIII di Savoia; il suo nome deriva dal paese francese di Vienne, nel dipartimento dell’Isère. Originariamente composta di una mistura di metalli poveri, con una piccola percentuale d’argento, il diametro si aggirava intorno ai 18 mm e […]