Dopo TaurHEMAchia 2014…

Domenica 28 si è conclusa la seconda edizione dell’evento organizzato dalla ASD La Sala delle Armi che ha radunato in Torino quasi un centinaio di praticanti di arti marziali storiche da diversi paesi europei.

TaurHEMAchia 2014 si è rivelata essere un grande successo, avendo saputo offrire un torneo di elevata qualità tecnica insieme a seminari di indubbio interesse gestiti da istruttori estremamente competenti, il tutto in un clima rilassato ed all’insegna della condivisione. Un plauso (ed un ringraziamento) a La Sala delle Armi e a tutti coloro che hanno lavorato duramente nei due giorni come staff nell’organizzazione di questo grande evento, a cui noi di Speculum Historiae siamo orgogliosi di aver collaborato. Non possiamo quindi che augurarci di ritrovarsi nel 2015 con un evento ancora più grande!

(Foto di Federica Bramardo – La Sala delle Armi)

Questi i seminari tenuti:

  • An introduction to physical conditioning and functional training in HEMA di Alberto Brandi (Accademia Marziale Europea – Napoli) e Paolo Marando (La Sala delle Armi – Torino)
  • Dussack – Provoke a reaction of the opponent according to Joachim Meyer di Andrea Conti (Scuola d’Arme Fiore dei Liberi – Roma)
  • Sword and buckler – Tres sunt que preeunt… di Giorgio Fonda (SeptemCustodie – Trieste)
  • Longsword – Subtleties of the 5 Meisterhau (master strikes) di Martin Fabian (Bratislavský šermiarsky spolok – Bratislava)

ALBO D’ORO 2014:

LONGSWORD OPEN 
1st: Martin Fabian (Bratislavský šermiarsky spolok)
2nd: Jacopo Penso (La Sala delle Armi – Torino)
3rd: Vladimir Seliga (Bratislavský šermiarsky spolok)
4th: Marco Angioni (Sala d’Arme le Quattro Porte)

LONGSWORD BEGINNERS 
1st: Luca Valsecchi (La Sala delle Armi – Valsesia)
2nd: Erika Boscolo (La Sala delle Armi – Torino)
3rd: withdraw
4th: withdraw

SWORD & BUCKLER OPEN
1st: Andrea Camaggi (Sala d’Arme Achille Marozzo)
2nd: Vladimir Seliga (Bratislavský šermiarsky spolok)
3rd: Martin Fabian (Bratislavský šermiarsky spolok)
4th: Romain Figliuzzi (Medieval Combat)

SWORD & BUCKLER WOMEN
1st: Eleonora Manoni (Sala d’Arme Achille Marozzo)
2nd: Elisa Zanoli (La Sala delle Armi – Valsesia)
3rd: Silvia Vergnano (Compagnia d’Arme Il Contemezzocuore)
4th: Erika Boscolo (La Sala delle Armi – Torino)

LANGMESSER OPEN
1st: Andrea Conti (Scuola d’Arme Fiore dei Liberi)
2nd: Freerik Tracy (Medieval Combat)
3rd: Fabio Serraglio (La Sala delle Armi – Torino)
4th: Vittorio Muià (Speculum Historiae)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *